Quale stampante acquistare per il proprio ufficio?

Premetto che per l'acquisto di una stampante per ufficio va sempre considerato l'uso che ne dovete fare per capire da subito se acquistare una colori o una bianco e nero.

Se vi basta una stampante bianco e nero la scelta ideale, diciamo d'obbligo per avere costi di gestione bassi e meno rogne, sarebbe l'acquisto di una stampante laser dopo di ciò dovete valutare la necessità o meno dello scanner e la possibilità di effettuare fotocopie, in questo caso meglio puntare per un multifunzione che vi permette di avere tutto in un unico dispositivo.

Adesso altro passo fondamentale una volta che avete deciso nel punto precedente è la scelta delle dimensioni e velocità della stampante, questo dipende dal volume di stampe o scansioni che dovrete fare. C'è anche da considerare il fatto che le stampanti più grandi e costose sono più convenienti dal punto di vista dei costi di gestione cioè il costo del toner, sì perché nelle stampanti grandi un toner anche se ipoteticamente il prezzo è più alto rispetto le cartucce permette di effettuare molte più stampe.

Altra cosa da valutare è la necessità di utilizzare il formato di carta A3 o eventuali cartoncini, questo già vi porterà a scegliere delle macchine multi cassetto più voluminose che solitamente mi permettono anche di effettuare scansioni PDF in maniera più veloce ed automatica.

Se invece avete bisogno di una stampante a colori andate alla discussione in merito.

Per conoscere il funzionamento di una stampante laser a toner vedere la discussione in merito.

Per capire il confronto di costi e gestione di cartucce o toner vedere la discussione in merito.

Per tutti i restanti dubbi non esitate a venire a trovarci per trovare la stampante adatta a te. Ci trovi in Via Vittorio Veneto n5/7 a Castelvetrano.

Scritto da Nicolò Titone



Commenti

Approfondimenti

Registratore telematico Nota 2 Wifi e Lotteria

Stampante multifunzione laser a colori Toshiba e-Studio 3505AC